Mar. Lug 5th, 2022
cosmetici bio

Sempre più spesso sentiamo parlare di agricoltura biologica e di prodotti biologici nel campo dell’alimentazione. In effetti, la cultura del biologico si sta diffondendo a macchia d’olio negli ultimi anni e, sempre più punti vendita hanno adibito una sezione specifica per la vendita di prodotti bio.

Perchè utilizzare i prodotti biologici?

L’agricoltura biologica si avvale di metodi completamenti naturali, non utilizza OGM e sfrutta le potenzialità dei concimi biologici per far fruttare la terra. In questo modo, oltre a coltivare prodotti salutari, ricchi di nutrienti e privi di sostanze dannose, come pesticidi o fertilizzanti sintetici, essa si propone soprattutto di salvaguardare l’ambiente.

L’agricoltura biologica, infatti, ha il compito di produrre senza stressare la terra, nel massimo rispetto dell’ecosistema e senza provocare inquinamento, utilizzando tecniche ad impatto zero su acqua, aria e suolo.

Ma l’agricoltura biologica è importante solo nell’alimentazione?

prodotti biologiciQuando parliamo di cosmetici biologici o cosmesi naturale, dobbiamo tener presente che la maggior parte degli ingredienti che essi contengono sono di origine vegetale. Le tecniche di coltivazione dei prodotti che verranno poi utilizzati nei cosmetici biologici sono perciò fondamentali per ottenere la massima efficacia e cura della nostra pelle.

Un cosmetico che contiene un prodotto naturale non coltivato con tecniche biologiche, ad esempio, avrà al suo interno sostanze chimiche dannose per la pelle e, soprattutto, avrà perso gran parte delle sue principali proprietà benefiche.

Prima di scegliere un cosmetico biologico, quindi, dobbiamo accertarci che i principi attivi che esso contiene, provengano da un’agricoltura biologica. Solo in questo modo potremo definire quel prodotto realmente biologico e quindi salutare per la nostra pelle.

Anche le tecniche che vengono utilizzate per ottenere oli essenziali, idrolati e burri e oli sono fondamentali per far sì che il prodotto finale sia puro al 100% e mantenga tutte le sue proprietà integre.

La spremitura a freddo, ad esempio, garantisce il mantenimento e l’efficacia di sostanze che, se prelevate a caldo, possono essere alterate e, quindi, non più attive. Utilizzando tecniche errate, infatti, molte vitamine, antiossidanti e polifenoli termolabili verranno persi, ricavando un prodotto finale che non svolgerà più la sua azione benefica.

Bisogna, quindi, sempre tener presente che i prodotti biologici sono fondamentali nella cosmetica, così come nell’alimentazione, visto che in entrambi i casi saranno destinati ad entrare in contatto con il nostro organismo.

Di Redazione

Gli articoli di Mediamaniak.it vengono scritti da una redazione di blogger. Collabora anche tu con noi per far crescere questo Blog. Recensioni o consigli sulle nuove tecnologie e le novità in rete. Pubblica il tuo comunicato stampa per aumentare il rank del tuo sito e far conoscere i tuoi servizi e prodotti in rete.

Un pensiero su “Prodotti biologici in cosmetica, non solo nell’alimentazione”

Lascia un commento