Mar. Lug 5th, 2022
crema drenante anticellulite

Una delle principali problematiche legate al tanto odiato  inestetismo della cellulite è la ritenzione idrica. Spesso, infatti, la fastidiosa pelle a buccia d’arancia è causata da un accumulo di liquidi a livello sottocutaneo che altera il normale assetto dei tessuti. Non a caso la cellulite è una malattia che colpisce donne con ogni tipo di costituzione, comprese quelle molto magre che non hanno cuscinetti di grasso.

Il potere della crema drenante naturale anticellulite

L’utilizzo di un drenante naturale può essere un ottimo aiuto per migliorare l’aspetto della pelle a buccia d’arancia e dare alle nostre gambe un’aria più sana e più bella.

I drenanti naturali contengono sostanze in grado di favorire la diuresi e, dunque, il drenaggio e l’eliminazione dell’acqua presente in eccesso nel nostro organismo. Con l’eliminazione della giusta quantità di acqua, il nostro corpo elimina anche le tossine e le sostanze di rifiuto che altrimenti si andrebbero ad accumulare creando tossicità nell’organismo.

crema drenante anticelluliteEsistono diversi tipi di drenanti naturali, in forme diverse. I più utilizzati per la cura della cellulite sono, in genere, sottoforma di erbe che si assumono sciogliendole in acqua o preparandone delle tisane da bere. Esistono moltissime erbe che favoriscono la diuresi, tra cui le più conosciute sono la centella, il tarassaco, il fucus, l’ananas, la betulla, la pilosella, l’ortica etc.

Per ottenere i migliori risultati è importante associare ad un drenante naturale anche una dieta a base di cibi che contengono molta acqua, come frutta, verdura ed ortaggi e bere almeno due litri di acqua al giorno. Questi accorgimenti sono fondamentali nel mantenere il giusto bilancio idrico ed evitare così il ristagno dei liquidi.

Oltre ad agire dall’interno, mantenendo ben idratato l’organismo e favorendo l’eliminazione dei liquidi in eccesso, è importante anche trattare la cellulite a livello cutaneo con l’utilizzo di un drenante naturale da applicare localmente, sulle zone maggiormente soggette a ritenzione idrica, come glutei, fianchi, ginocchia, esterno ed interno coscia.

Esistono creme anticellulite e gel contenenti sostanze drenanti di origine naturale, come caffeina, the verde, argille che aiutano il riassorbimento dei liquidi ed il microcircolo, migliorando visibilmente l’aspetto della pelle a buccia d’arancia.

L’utilizzo di un drenante naturale, dunque, è fondamentale per la cura della cellulite ma va sempre abbinato a tutti gli altri accorgimenti del caso, per ottenere ottimi risultati in breve tempo.

 

Di Redazione

Gli articoli di Mediamaniak.it vengono scritti da una redazione di blogger. Collabora anche tu con noi per far crescere questo Blog. Recensioni o consigli sulle nuove tecnologie e le novità in rete. Pubblica il tuo comunicato stampa per aumentare il rank del tuo sito e far conoscere i tuoi servizi e prodotti in rete.

Un pensiero su “L’importanza di un drenante naturale nella cura della cellulite”

Lascia un commento